>Tra le scimmie, i denti sono fatti per i tempi più difficili

>denti di alcune scimmie si formano principalmente per gestire i momenti più stressanti quando il cibo scarseggia, secondo la nuova ricerca effettuata presso il National Institute of Standards and Technology (NIST). I risultati implicano che se l’umanità è seriamente intenzionata a proteggere i suoi stretti cugini evolutivi, le scimmie mangiare durante questi periodi difficili – e dove si trovano – devono essere coinvolte in uno sforzo di conservazione.

Il team interdisciplinare, che ha riunito gli antropologi presso la George Washington University (GWU) ed esperti di meccanica della frattura dal NIST, ha fornito la prima evidenza che la selezione naturale in tre specie di scimmia ha favorito gli individui i cui denti può essere più facilmente gestire i ‘cibi di ripiego’ hanno scelto quando il loro prezzo preferito è meno disponibile. Tutte queste scimmie antropomorfe – gorilla, oranghi e scimpanzé – a favore di una dieta a base di frutta, quando possibile. Ma quando la frutta non scompare dal loro motivazione foraggiamento di consueto, ogni specie reagisce in modo diverso – e ha sviluppato i denti formato per riflettere le differenze.

‘Ha senso se ci pensate,’ dice GWU Paul Constantino. ‘Quando le risorse sono scarse, in quel momento che la selezione naturale è molto attivo nel diserbo i meno allenati, così gli animali senza l’attrezzatura necessaria per superare quei momenti difficili non passeranno i propri geni alla generazione successiva.’

In questo caso, l’attrezzatura necessaria è la giusta serie di molari. Il team ha esaminato lo smalto dei denti scimmia e ha scoperto che diversi aspetti della forma molare e la struttura può essere spiegata in termini di adattamento a mangiare cibi di ripiego. Per esempio, seconda scelta gorilla ‘è foglie e corteccia d’albero, che sono molto più severe rispetto alla frutta, mentre orangutans riscendere a noci e semi, che sono relativamente rigido.

Per queste ragioni, i ricercatori hanno teorizzato che il gorilla si sarebbe evoluta più ampia denti posteriori di una dieta di frutta richiederebbe, al fine di masticare foglie, ma oranghi avrebbe più spesso smalto per gestire lo stress maggiore di macinare i semi.

Scienziati NIST ha sviluppato modelli di come i denti di frattura durante la masticazione di cibi diversi. Da denti frattura in laboratorio, hanno verificato i modelli fondamentali della meccanica della frattura che incorporano la forma dei denti e della struttura. Questi sforzi hanno rivelato gli effetti di rigidità alimentari e di alimenti come le varie probabilità avrebbe danneggiato i denti scimmia. ‘La ricerca al NIST sostiene le nostre teorie e diverse da quelle corrispondenti,’ Costantino dice. “E ‘probabile che gli alimenti di ripiego hanno influenzato la mascella e la forma del cranio, come bene’.

Constantino aggiunge che i risultati suggeriscono l’umanità deve tutelare non solo le zone boschive dove comunemente consumati frutti crescere, ma anche i luoghi in cui le risorse di fallback scimmie ‘apparire. Identificando esattamente quello che queste risorse è un lavoro per gli ecologisti, egli dice, la nuova ricerca mostra come importanti e influenti questi alimenti sono in ecologia dei primati.

‘Tra gli oranghi, per esempio, le imprese di raccolta del legname sono le cause della loro ricadute,’ Costantino dice. ‘Queste scimmie si sono evoluti gli strumenti giusti per sopravvivere sui prodotti alimentari di ripiego, ma di cui hanno bisogno per essere in grado di trovare questi alimenti, in primo luogo.’

Fonte: National Institute of Standards and Technology (NIST)

Annunci