>In base al sesso differenze del cervello prenatale, base di differenze biologiche di estendere l’espressione genetica ecc,

>
In base al sesso, differenze del cervello prenatale e del sesso prenatale: base di differenze biologiche per estendere l’espressione genetica nella corteccia cerebrale-

Le differenze in questione sono probabilmente legate al più in divergenze nel modo in cui il nostro cervello si sviluppano.
Ciò è dimostrato da un nuovo studio di ricercatori dell’Università di Uppsala Elena Jazin e Bjoern Reinius, che è stato pubblicato nell’ultimo numero della rivista Molecular Psychiatry.
Professore Elena Jazin e Bjoern Reinius dottorando presso il Dipartimento di Fisiologia e Biologia dello sviluppo in precedenza dimostrato che l’espressione genetica nelle cortecce cerebrali degli esseri umani e altri primati esibisce sesso di alcuni a base di differenze.

Si presume che queste differenze sono molto vecchie e sono sopravvissuti il processo evolutivo.

Lo scopo del nuovo studio era di determinare se esse appaiono durante il processo di sviluppo del cervello prima o al momento della conclusione di tale processo.

Individuare i meccanismi genetici che il prompt iniziale,porti il cervello a svilupparsi in una direzione di sesso femminile o maschile è un obiettivo a lungo raggio della ricerca.

I ricercatori dell’Università di Uppsala hanno analizzato i dati, sulla base del sesso, da un altro ampio studio sul cervello umano prenatale.

‘I risultati mostrano che molti dei geni situati sul cromosoma Y sono espressi in varie parti del cervello prima della nascita e probabilmente forniscono una base di sviluppo per il sesso in base di differenze esibita dal cervello adulto,’ secondo Elena Jazin.

Più di un terzo dei geni dei cromosomi Y-sembrano essere coinvolti nella differenziazione in base al sesso del cervello umano.
Alcune delle attività di genetica in questione, sono evidenti nel cervello adulto, mentre in altri sembra soltanto alle prime fasi dello sviluppo cerebrale.
Non è ancora noto se le differenze di espressione genetica tra il cervello maschile e femminile abbia alcun significato funzionale.

‘I risultati sono coerenti con altri fattori, quali l’ambiente, anche un ruolo nel modo in cui avviene lo sviluppo’, sottolinea Elena Jazin.

La conoscenza dello sviluppo delle differenze in base al sesso del cervello è di importanza potenziale per il trattamento di disturbi cerebrali e malattie.
Un gran numero di malattie psichiatriche, tra cui la depressione e autismo, colpiscono gli uomini e le donne in modo differenziale.

‘Tenuto conto delle differenze in base al sesso è fondamentale per lo studio dell’attività cerebrale normale e anormale,’ secondo Elena Jazin.

Fonte: Università di Uppsala

Annunci