>cambiamenti di pigmentazione’,

>

Cellule della pelle pigmento può essere formata da cellule completamente diverso da quello finora pensato, un nuovo studio del Medical University svedese Karolinska Institutet mostra. I risultati, pubblicati sulla rivista Cell, significa anche la scoperta di un nuovo tipo di cellule staminali Pigmento del corpo offre una protezione essenziale contro le radiazioni UV. E ‘costituito da una sostanza chiamata melanina, che è prodotto dalle cellule del pigmento nella pelle dette melanociti. Secondo la teoria consolidata della pigmentazione del corpo, i melanociti gemma fuori dal midollo spinale a un precoce feto e poi migrare verso la pelle, dove rimangono per il resto della loro vita. Gli scienziati del Karolinska Institutet di Stoccolma hanno ora dimostrato che la maggior parte dei melanociti in realtà appaiono più avanti nello sviluppo fetale da un tipo di cellule immature che non esiste in fibre nervose della pelle Queste cellule, chiamate precursori delle cellule di Schwann (SCP), si possono trovare anche negli adulti. Oltre a questo, gli scienziati hanno dimostrato quanto danno neuronale negli adulti può eccitare la maturazione dei melanociti a formare iperpigmentazione circa i nervi colpiti ‘I nostri risultati possono fornire nuove conoscenze di come i cambiamenti nella pigmentazione della pelle si verificano, non meno dei legami che sono stati osservati tra le malattie neurologiche e cambiamenti di pigmentazione’, dice il professor Patrik Ernfors, che ha condotto lo studio. I loro risultati anche gettare nuova luce sulle cellule SCP che in precedenza erano visti come una forma di cellule immature di sostegno del sistema nervoso. I ricercatori descrivono come un cambiamento nella cella di segnalazione può fare la SCP cellule della pelle si sviluppano in cellule pigmento, invece, e sostengono che le cellule SCP sono davvero un tipo di cellule staminali ‘Questo può aiutare la scienza a comprendere lo sviluppo di malattie come il melanoma’, dice il professor Ernfors. ‘Abbiamo sempre creduto che si sviluppa dai melanociti, ma forse in realtà ha origine nelle cellule SCP.’ Fonte: Karolinska Institutet

Annunci