>Ardi è un pezzo nuovo per il Puzzle Evolution
Di Michael D. Lemonick e Andrea Dorfman Giovedi, Oct. 01, 2009

A rendering artista del probabile aspetto della vita e lo scheletro di Ardipithecus ramidus, alias “Ardi”
(c) 2009, J.H. Matternes

Gli scienziati lo sanno, perché hanno studiato non solo fossili Ardi, ma anche resti di altri 110 hanno scoperto, che apparteneva ad almeno 35 Ar. ramidus individui. Combinano quelle ossa con le migliaia di piante e animali fossili dal sito e avere un quadro molto chiaro della habitat Ardi vagavano circa 200.000 generazioni fa. E ‘stato un bosco erboso con macchie di foresta densa e sorgenti di acqua dolce. Colibi chiacchierava tra gli alberi, mentre i babbuini, elefanti, antilopi dalle corna a spirale e le iene si aggiravano sul terreno. Toporagni, lepri, istrici e piccoli carnivori affondata nel sottobosco. Ci sono stati un assortimento di pipistrelli e almeno 29 specie di uccelli, tra cui pavoni, colombe, piccioncini, rondoni e gufi. Sepolta nei sedimenti etiopiche sono state bagolari semi, legno di palma fossilizzato e tracce di polline di fichi, il cui frutto l’onnivoro Ar. ramidus sicuramente mangiato.
Gli scienziati lo sanno, perché hanno studiato non solo fossili Ardi, ma anche resti di altri 110 hanno scoperto, che apparteneva ad almeno 35 Ar. ramidus individui. Combinano quelle ossa con le migliaia di piante e animali fossili dal sito e avere un quadro molto chiaro della habitat Ardi vagavano circa 200.000 generazioni fa. E ‘stato un bosco erboso con macchie di foresta densa e sorgenti di acqua dolce. Colibi chiacchierava tra gli alberi, mentre i babbuini, elefanti, antilopi dalle corna a spirale e le iene si aggiravano sul terreno. Toporagni, lepri, istrici e piccoli carnivori affondata nel sottobosco. Ci sono stati un assortimento di pipistrelli e almeno 29 specie di uccelli, tra cui pavoni, colombe, piccioncini, rondoni e gufi. Sepolta nei sedimenti etiopiche sono state bagolari semi, legno di palma fossilizzato e tracce di polline di fichi, il cui frutto l’onnivoro Ar. ramidus sicuramente mangiato.

Questo tableau demolisce un aspetto di quella che era stata la saggezza convenzionale evolutivo. Paleoantropologi tempo si pensava che quello che ha i nostri antenati camminare su due gambe, in primo luogo è stato un cambiamento di clima che si è trasformata in savana foresta africana. In un tale contesto, va il ragionamento, eretta primati in piedi avrebbe avuto il vantaggio, rispetto escursionisti nocche, perché hanno potuto vedere su erba alta alla ricerca di cibo e di evitare i predatori. Il fatto che le specie di Lucy spesso vivevano in un ambiente più boscosa cominciò a minare tale teoria. Il fatto che Ardi camminava eretto in un ambiente simile a molte centinaia di migliaia di anni fa prima è chiaro che ci deve essere stato un altro motivo.

Nessuno sa che cosa questo motivo è stato, ma una teoria sul comportamento sociale Ardi può tenere un indizio. Lovejoy pensa Ar. ramidus era un sistema sociale si trovano in altri primati non escluso l’uomo. Tra gorilla e scimpanzé, i maschi lotta ferocemente altri maschi per l’attenzione delle femmine. Ma tra ramidus, dice Lovejoy, i maschi possono avere abbandonato tale concorrenza, optando invece per coppia legame con le femmine e di stare insieme a posteriori al fine della loro progenie (anche se non necessariamente monogamously o per tutta la vita). Le prove di questa esistenza armoniosa da cui proviene, di tutte le cose, i denti ramidus ‘: i suoi denti canini sono relativamente tozze rispetto al tagliente, pugnale, come le zanne superiori che gli scimpanzé e gorilla maschio utilizzare per fare battaglia. “Il dente canino di sesso maschile”, spiega Lovejoy, “non è più sporgenti o taglienti. Non è più armi.”

Che suggerisce che le femmine accoppiate preferenzialmente con maschi più piccoli-zanne. Per le femmine, al fine di avere avuto tanto potere, sostiene Lovejoy, Ar. ramidus deve avere sviluppato un sistema sociale in cui i maschi erano cooperativa. Maschi, probabilmente aiutato femmine, e la loro prole, da foraggio e per dividere il cibo, per esempio – un cambiamento nel comportamento che potrebbe contribuire a spiegare perché bipedismo è sorto. Che trasportano il cibo è difficile nei boschi, dopo tutto, se non è possibile liberare il vostro zampe camminando eretto. (Leggi “Ida: umanità’s Earliest Ancestor! [Not Really .)]”)

Dedurre tali dettagli del comportamento sociale è, certamente, speculativa – e diversi ricercatori sono pronti a notare che alcuni degli autori ‘altri principali conclusioni bisogno di ulteriori discussioni pure. Un problema è che alcune parti di scheletro Ardi’s sono stati trovati schiacciati quasi in frantumi e necessaria un’ampia ricostruzione digitale. “Tim [bianco] mi ha mostrato le immagini di bacino nella terra, e sembrava che uno stufato irlandese”, dice Walker. In effetti, guardando le prove, paleoantropologi diverse possono avere diverse interpretazioni di come Ardi spostati o su ciò che rivela l’ultimo antenato comune degli esseri umani e scimpanzé.

Ma la scienza non ha messo fuori numeri speciali, molto spesso, e lo straordinario numero e la varietà dei fossili descritti in questi nuovi documenti significa che gli scienziati stanno discutendo su prove reali, non il solito singolo dente o qui po ‘di ossa piede. “Quando abbiamo iniziato il nostro lavoro [in Awash Medio]”, dice Bianco, “la documentazione fossile umana è tornato a circa 3,7 milioni di anni.” Ora gli scienziati hanno un tesoro di informazioni provenienti da un’epoca circa 700000 anni più vicini agli albori della stirpe umana. “Questo non è solo uno scheletro,” dice. “Siamo stati in grado di mettere insieme un fantastico, ad alta risoluzione snapshot di un periodo che è stato un vuoto”. La ricerca di pezzi più continua, ma i contorni del puzzle, almeno, sono venuta a fuoco.
© 2009 Time Inc. Tutti i diritti riservati

Annunci