>Studio del colore del fiore mostra l’evoluzione in azione

>Scienziati a UC Santa Barbara hanno azzerato in geni responsabili di cambiare colore del fiore, un settore di ricerca che ha avuto inizio con Gregor Mendel studi del pisello nel 1850’s.

In un articolo pubblicato di recente nel Proceedings of the National Academies of Sciences, due ricercatori il loro documento di studi l’evoluzione della Columbine fiori in Nord America. Hanno studiato columbines rossi impollinati da colibrì, e di colore bianco o giallo columbines impollinati da hawkmoths. Essi ritengono che un cambiamento di colore dal rosso al bianco o giallo è accaduto cinque volte in Nord America.

‘Ciò che è importante in questa ricerca è che la maggior parte hawkmoths visita – e impollinare – bianco o di colore dei fiori,’ ha detto alti autore Scott A. Hodges, professore di ecologia, evoluzione e biologia marina a UCSB. ‘Abbiamo dimostrato sperimentalmente che hawkmoths pallido preferiscono questi colori.’

Quando una pianta popolazione turni da prevalentemente hummingbird-impollinati dove i fiori sono di colore rosso, per hawkmoth-polline, la selezione naturale funziona per cambiare il colore del fiore di colore bianco o giallo, ha spiegato.

‘In ultima analisi si vuole sapere se può essere prevedibile evoluzione,’ ha detto Hodges. ‘In altre parole, vogliamo sapere se ogni volta che vi sia un cambiamento evolutivo nel colore del fiore, non è successo allo stesso modo? Dopo aver identificato tutti i geni che sono coinvolti con la rossa e blu columbines oggi ci permette di determinare in che modo queste transizioni evolutive si sono verificati. ‘

In precedenti ricerche, è emerso che Hodges fiori evolvere in un modo prevedibile in modo che corrisponda al mouthparts impollinazione di uccelli e insetti. Pertanto, la impollinatori della Columbine fiore giallo, A. longissima, si prevede di avere eccezionalmente lunga lingua di raggiungere il nettare in fondo.

Fonte: University of California – Santa Barbara

Annunci